Fotolia Expands To New Worldwide Markets and Now Covers 20 Countries

0

NEW YORK, July 17, 2012 – Fotolia continues to span the globe by expanding its services to Argentina, Chile, Mexico, Colombia and Australia. With this recent expansion, Fotolia now provides services to 20 countries in 12 official languages. The launch of localized services in Latin America and Australia is a strategic move to acquire more content from local contributing artists, and to build long-lasting relationships with customers in these countries.

With high Internet penetration rates, Fotolia’s unique, Internet-based stock photography business has flourished in North America and Europe. Though South American rates grew over 10x over the last 10 years, they still only have 55% of the Internet penetration rate that North America has. This increase in Internet access feeds directly into Fotolia’s crowdsourcing model.

Since Fotolia’s expansion into Brazil in 2010, the company has experienced a positive influx in Latin American interest. With several of their best-selling artists from Argentina, Fotolia is looking forward to discovering and recruiting top talent in Latin America. Alejandro Ventura, professional photographer and Regional Director of Fotolia South America, confirms this trend. “Latin countries are full of talented photographers waiting to be discovered. Fotolia is going to help reach a worldwide audience by introducing microstock and licensing concepts to these new untapped markets.”

We’ve seen incredible growth in Latin America and Australia, and they’re quickly becoming as big as some of our European markets. Localizing our services was essential to providing the best care to our growing customer base”, says Oleg Tscheltzoff, CEO and co-founder of Fotolia. “We continue to be the stock photography agency with the best international coverage, and our recent endorsement by KKR means that we can consider exciting opportunities and expand our reach to more countries.

About Fotolia
Over 3.5 million people prefer Fotolia for affordable, royalty-free images, graphics and HD videos. With the introduction of the Infinite Collection, Fotolia became the first worldwide microstock organization to
offer both crowd-sourced and professional images on one site. Founded in New York City in 2004, Fotolia spans the globe with websites in 12 languages and offices in 20 countries. With over 18 million files to choose from, find it on Fotolia.com.

About KKR
Founded in 1976 and led by Henry Kravis and George Roberts, KKR is a leading global investment firm with $62.3 billion in assets under management as of March 31, 2012. With offices around the world, KKR manages assets through a variety of investment funds and accounts covering multiple asset classes. KKR seeks to create value by bringing operational expertise to its portfolio companies and through active oversight and monitoring of its investments. KKR complements its investment expertise and strengthens interactions with investors through its client relationships and capital markets platform. KKR is publicly traded on the New York Stock Exchange (NYSE: KKR).

fotolia home argentina

Fotolia apre a nuovi mercati nel mondo ed è ora presente in 20 Paesi

New York,  17 luglio 2012Fotolia espande la sua presenza nel mondo, portando i suoi servizi in Argentina, Cile, Messico, Colombia e Australia. Con questa recente espansione, Fotolia ora fornisce i suoi servizi in 20 diversi paesi e in 12 lingue. Il lancio dei servizi localizzati in America Latina e Australia, è un’azione strategica nell’ottica di incrementare il contributo creativo di fotografi e artisti del digitale locali, e per rafforzare le relazioni con l’utenza professionale di questi mercati.

Con la sua massiccia penetrazione su Internet, il business unico di Fotolia nell’industria della fotografia stock online, è fiorito in nord America e in Europa. Nonostante in Sud America  i volumi siano cresciuti di 10 volte nel corso degli ultimi 10 anni, il suo tasso di penetrazione di Internet è ancora solo al 55% rispetto al  Nord America. Questo aumento del flusso degli accessi alimenta direttamente il modello di Fotolia incentrato sul crowdsourcing.

Sin dall’espansione in Brasile nel 2010, Fotolia ha riscontrato un interesse positivo e crescente da parte dell’America Latina. Con diversi artisti argentini che già collaborano con portfolio di grande successo, Fotolia guarda oltre per scoprire e reclutare i migliori talenti dell’America Latina.
Alejandro Ventura, fotografo professionista e Direttore Regionale di Fotolia Sud America, conferma questo trend: “ I Paesi Latini sono pieni di fotografi di talento che aspettano solo di essere scoperti. Fotolia si occuperà di aiutarli a raggiungere un pubblico mondiale  introducendo il microstock e i concetti di licenza in questi nuovi mercati ancora da esplorare.”

Abbiamo registrato una incredibile crescita in America Latina e in Australia, Paesi divenuti velocemente produttivi al pari di alcuni Paesi Europei. La localizzazione dei servizi è essenziale per coltivare e ampliare il nostro bacino di utenti in quelle aree”, afferma Oleg Tscheltzoff, CEO e co-fondatore di Fotolia. “ Continueremo a essere l’agenzia di fotografia microstock con la migliore copertura internazionale, e il recente supporto di KKR, significa che possiamo considerare interessanti opportunità ed espandere le nostre attività in tante nuove aree .“

Su Fotolia
Più di 3,5 milioni di persone preferiscono Fotolia per immagini, illustrazioni vettoriali e video HD in licenza Royalty Free a prezzi micro. Con l'introduzione della Infinite Collection, Fotolia è diventata la prima agenzia stock a livello mondiale ad affiancare l’offerta di immagini microstock di artisti indipendenti a quella di agenzie fotografiche internazionali  in un unico sito.  Fondata a New York nel 2004, Fotolia è presente nel mondo con il sito web in 12 lingue e uffici in 20 paesi. Oltre 18 milioni le immagini offerte da Fotolia.

Su KKR
Fondata nel 1976 e guidata da Henry Kravis e George Roberts, KKR è la società leader negli investimenti globali con 62,3 miliardi di dollari in asset gestiti al 31 marzo 2012. Con i suoi uffici  in diverse parti del mondo, KKR gestisce gli asset  attraverso diversi fondi d’investimento ed account che coprono classi di asset molteplici. KKR punta alla creazione di  valore, apportando competenze operative alle società del portfolio e attraverso la supervisione ed il monitoraggio continuo dei suoi investimenti. KKR completa la sua esperienza negli investimenti e rafforza le interazioni con gli investitori attraverso le relazioni con i suoi clienti ed una piattaforma nei mercati di capitali. KKR è quotata alla borsa di New York  Stock Exchange (NYSE:KKR) Ulteriori informazioni su KKR sono disponibili su www.kkr.com/

Related posts:

Share.

About Author

I write about the stock photo and microstock industry since 2006 on my several online-magazines. My goal for MyStockPhoto is to teach photographers and stock photographers how to sell more photos and earn money with their photography hobby.